27 01 2021

Cartelle a rate, nuova chance per chi è decaduto dalla rottamazione

I soggetti decaduti a fine 2019 da una qualsiasi delle tre edizioni della rottamazione, che avessero dilazioni pregresse scadute, possono presentare richiesta di un nuovo piano di rientro, senza dover a tal fine pagare prima le rate scadute. Per effetto dell’articolo 13-decies del Dl 137/2020 viene estesa ai debitori decaduti dalle prime due ed...


Approfondisci


21 12 2020

Addio ai debiti senza pagare nulla: via d’uscita speciale per i meritevoli

L’esdebitazione cosiddetta “senza utilità” riguarda gli incapienti e rappresenta senza dubbio la novità più importante fra quelle previste dalla nuova disciplina del sovraindebitamento, di cui la legge di conversione del Dl Ristori ha previsto lo scorporamento dal Codice della crisi e l’immediata entrata in vigore...


Approfondisci


18 12 2020

Possibile sostituire la caldaia con due impianti

Una caldaia può essere sostituita con due diversi impianti, mantenendo comunque l’agevolazione del 110 per cento. Purché si riesca a restare all’interno del perimetro di interventi trainanti e trainati fissato dalla legge. È questa la conclusione alla quale arriva l’agenzia delle Entrate, con l’interpello 600, pub...


Approfondisci


17 12 2020

Il nesso causale come presupposto dell’azione di responsabilità nei confronti dei sindaci

In caso di fallimento di una società il curatore, previa autorizzazione del giudice delegato e sentito il comitato dei creditori, può esercitare l'azione di responsabilità contro i sindaci (ai sensi dell'art. 146 c. 2 lett. a L.Fall.). I sindaci sono responsabili per i danni derivanti da fatti omissivi...


Approfondisci


14 12 2020

Come procedere al pagamento dei lavori che danno diritto al superbonus del 110%?

Per procedere al pagamento dei lavori che danno diritto al superbonus del 110% alle ditte incaricate vi è l'obbligo della tracciabilità. Al fine di non incorrere in errori, come chiarito dalle Entrate, infatti, ai fini del superbonus il pagamento delle spese per l’esecuzione degli interventi, salvo l’importo del corrispe...


Approfondisci


02 12 2020

Dalla cancellazione e proroga delle imposte ai nuovi ristori per gli agenti di commercio. Ti aggiorniamo su tutto quello che prevede il decreto ristori quater.

Sospensione dei versamenti di contributi, ritenute e Iva di dicembre Sospesi fino al 16 marzo 2021 i versamenti fiscali e previdenziali in scadenza a dicembre. Il congelamento riguarda le partite Iva che hanno che hanno registrato un calo del 33% del fatturato nel mese di novembre 2020 rispetto allo stesso mese del 2019.   L’a...


Approfondisci